Delta Strumenti S.r.l. a socio unico
21036 Gemonio (Italy)
Via Mattei 6
+0039 0332 604667
info@deltastrumenti.it

Acciaio

Nell'industria siderurgica il trattamento termico è fondamentale sia nella lavorazione primaria delle materie prime, bramme, billette, lingotti, sia nella lavorazione secondaria dei prodotti in acciaio finiti (ad es. parti di ingranaggi automobilistici carburizzati) usati in molti settori diversi.
Per trattamenti termici dell’acciaio primari o secondari, il monitoraggio e il controllo delle temperature è fondamentale per la qualità del prodotto, l’efficienza del processo, la produttività e la resa del prodotto.

In questo tipo di applicazioni, monitorare le temperature durante il processo non è decisamente una cosa semplice, ma in anni di ricerca ed esperienza in questo settore PhoenixTM ha sviluppato una gamma di soluzioni tecniche specifiche uniche e innovative. Sono soluzioni robuste, sicure, affidabili e utilizzate da clienti in tutto il mondo per capire, controllare, migliorare e validare in modo attendibile i loro processi di trattamento termico dell’acciaio.

 

HTS07 Riscaldo di bramme e billette

Il sistema per profili termici “a processo in corso” HTS07 di PhoenixTM è stato progettato specificamente per consentire il monitoraggio completo del processo di riscaldo in forno di bramme e billette. Le temperature possono essere misurate alla superficie, al centro e alla base del prodotto in varie posizioni nella sua lunghezza grazie al data logger PTM1-220-HT con numerosi ingressi per termocoppie (fino a 20).

Continua a leggere...

HTS12 Carbocementazione a gas con tempra in olio

L’esclusivo sistema HTS12 è stato progettato per soddisfare le esigenze dei forni di carbocementazione con tempra integrale in olio. Nei trattamenti termici di parti automobilistiche come ingranaggi ecc, il monitoraggio del processo completo, compresa la tempra in olio, è fondamentale per prevenire la distorsione delle parti e garantire che la diffusione del carbonio venga eseguita secondo le specifiche.

Continua a leggere...

*
*
*
*
*
*
*
(leggi)